Blog: http://raser.ilcannocchiale.it

Strano Paese

Strano Paese l'Italia, dove puoi farti ma senza dirlo.

Puoi assumere cocaina e sedere in Parlamento o al Governo, dove si prendono decisioni delicate... basta non dirlo.

Puoi drogarti e lavorare su una strada o una sala operatoria, dove disponi delle vite altrui... basta non dirlo.

Ma se sei un pochetto meno ipocrita e ammetti la tua debolezza mica puoi salire su un palco a cantare, nonostante il tuo essere dipendente dalla droga non fa del male a nessuno, non inficia nessuna competizione... nonostante su quel palco siano saliti, dietro invito e lauto compenso, svariati consumatori di droghe, stupratori, ecc., negli anni scorsi.

Siamo sempre noi, per l'aborto, come per l'eutanasia, come per l'adulterio, così per la droga, il Paese del "si fa, ma non si dice". Perchè se lo dici, anche se tutti sapevano da prima, ecco che si scatenano le Meloni, i Gasparri, i Giovanardi, i vari Moige e Codacons. Che pena!

P.S. che dite, sarà il caso di nascondere prima che scattino le retate contro i "cattivi maestri", i cd che ho in casa di Lennon, Led Zeppelin, Red Hot Chili Peppers, Pink Floyd, Jimi Hendrix, Doors, Beatles, Bob Marley, etc.?

Pubblicato il 3/2/2010 alle 22.10 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web